I film in uscita nell’Autunno 2011

film autunno 2011

Film autunno 2011: torna anche la saga di Twilight

L’Estate sta per finire e, come di consueto, gli amanti del cinema aspettano con impazienza le nuove uscite cinematografiche che subiscono un brusco rallentamento durante i mesi estivi. Nell’Autunno 2011 è prevista l’uscita di alcune pellicole che già si preannunciano come successi al botteghino. La più attesa è senza dubbio The Twilight Saga: Breaking Dawn. Il giorno è il 16 Novembre quando sapremo finalmente se Edward riuscirà a trattenere il vampiro che è dentro di sé per amore di Bella. Questo atto della saga sarà caratterizzato da numerose scene erotiche, molte in più rispetto a quanto descritto nel libro.
Il 30 Settembre invece arriva nelle sale Super 8 del regista J.J. Abrams e dalla produzione illustre, quella di Steven Spielberg. Un film “molto anni ‘80” nel quale un gruppo di ragazzi del profondo Ohio, negli States, si ritrovano alle prese con i filmini in super 8 e riprendono una scena di un incidente ferroviario anomalo al quale seguono fatti inspiegabili. I giovani dovranno venire a capo di quanto sta succedendo.
La settimana precedente uscirà L’Alba del Pianeta delle Scimmie. James Franco e Continua la lettura »

Rapunzel – com’è il film di Natale della Disney?

Walt Disney a Natale fa rivivere la eterna fiaba di Rapunzel - Raperonzolo

Walt Disney a Natale fa rivivere la eterna fiaba di Rapunzel - Raperonzolo

Parliamo del nuovo Rapunzel – L’Intreccio della Torre – è il 50° classico prodotto da Walt Disney. Film di animazione che si candida a sbancare i botteghini dei cinema durante le ferie natalizie, sarà proposto nelle sale sia nella versione 2D che 3D.
La storia è la rielaborazione contemporanea della fiaba Raperonzolo scritta dai Fratelli Grimm. Narra di Rapunzel, figlia della coppia reale che, appena nata grazie all’intervento miracoloso di un fiore magico, viene rapita da una donna malvagia e richiusa nella sua Torre. Questa donna, Madre Gothel, che per prima si era servita delle proprietà prodigiose del fiore capace di farla ringiovanire, si finge la mamma di Rapunzel e con l’inganno la tiene segregata.
Intanto nella Torre si rifugia il ladro più ricercato ed affascinante del regno, Flynn Rider in fuga dopo il suo ultimo colpo. Per nulla intimorita da questa Continua la lettura »

Natale in Sudafrica – la trama del cinepanettone 2010

Il cinepanettone 2010 è Natale in Sudafrica

Il cinepanettone 2010 è Natale in Sudafrica

Esce il 17 Dicembre 2010 il cinepanettone della Filmauro e dei fratelli De Laurentiis. Un appuntamento che si ripete da anni nel nostro cinema e che fa registrare sempre ottimi risultati ai botteghini. Il film che per questo Natale 2010 ha il titolo di Natale in Sudafrica, ispirato al Paese che questa estate ha ospitato i mondiali, è diviso in due episodi.
Nel primo episodio di Natale in Sudafrica sono protagonisti Carlo (Christian De Sica) con la sua seconda moglie Susanna che, in vacanza, si imbattono nel fratello di lui Giorgio (Max Tortora) con sua moglie Marta (Serena Autieri), prima moglie di Carlo. Tra Giorgio e Carlo non corre buon sangue dal momento che il secondo ha rubato a Carlo la donna nonché il patrimonio dell’attività che avevano in comune.
Tuttavia Carlo è Continua la lettura »

I Film per bambini di Natale 2010

Bambini... per Natale tutti al Cinema! Ecco i migliori film di animazione del 2010

Bambini... per Natale tutti al Cinema! Ecco i migliori film di animazione del 2010

Sono tanti i film in uscita al cienema nel periodo natalizio per i più piccoli. D’altronde non è una novità che sono proprio le festività del mese di Dicembre il periodo in cui i bimbi vanno al cinema, e per loro è da sempre pensata una programmazione ad hoc che vede, sia i colossi della fumettistica e dell’animazione sia produzioni indipendenti, in campo per accaparrarsi i maggiori incassi ed il successo al botteghino.

Vediamo dunque quali sono i migliori film per bambini di Natale 2010. Iniziamo con la Disney. E’ appena uscito Rapunzel – L’intreccio della Torre, il film di animazione diretto da Nathan Greno e Byron Howard. La storia è quella di Rapunzel che, figlia dei Re, nasce grazie alle proprietà di una fiore magico. Tuttavia appena nata viene rapita da una donna malvagia, la prima ad aver usato le proprietà di quel fiore per ringiovanire ogni qual vota stava invecchiando. La donna rinchiude Rapunzel e la sua lunghissima Continua la lettura »

La Banda dei Babbi Natale – Mini recensione in anteprima

La banda dei babbi natale: risate a Natale con Aldo, Giovanni e Giacomo

La banda dei babbi natale: risate a Natale con Aldo, Giovanni e Giacomo

Il 17 Dicembre 2010 tornano al cinema Aldo, Giovanni e Giacomo con un film che a dispetto del titolo, è solo in parte natalizio: La Banda dei Babbi Natale. E’ la loro ottava pellicola e ne curano sia la sceneggiatura che il soggetto. Diretto da Paolo Genovese, il film narra della non riuscita rapina che i tre, uniti dalla passione per le bocce, compiono a Milano, vestiti da Babbi Natale, il 24 Dicembre. Colti sul fatto ed arrestati, vengono portati in commissariato ed interrogati da una ispettrice di polizia – Angela Finocchiaro – che solo all’apparenza risulta severa. L’interrogatorio sarà lo spunto per ripercorrere la vita degli improvvisati ladri, ognuno dei quali nasconde una serie di problemi familiari ed esistenziali. Aldo è uno scommettitore incallito ed a causa del gioco ha perso in poco tempo sia la moglie che il lavoro; disperato per la sua condizione si è lasciato trascinare in questa insensata idea di compiere una rapina; Giacomo è un Continua la lettura »

I film comici di Natale 2010

Film di Natale 2010-2011: ancora sfida Boldi - De Sica

Film di Natale 2010-2011: ancora sfida Boldi - De Sica

Si avvicina il Natale e, come ogni anno, anche questo 2010 vedrà la solita battaglia al botteghino del cinema, che sarà incentrata soprattutto sulle commedie. Vediamo dunque quali sono i film comici di Natale 2010 più attesi. Se fino a qualche anno fa non c’era quasi partita vista l’alleanza Boldi – De Sica, dal momento che la coppia è scoppiata, sono per lo meno due i cosiddetti “cinepanettoni” che si contendono la palma di vincitore degli incassi.
Il primo ad uscire, in ordine cronologico, è Massimo Boldi. Affiancato da Vincenzo Salemme, Nancy Brilli, Massimo Ceccherini, Enzo Salvi e la bellissima Elisabetta Canalis, con alla regia Paolo Costella, il comico milanese è il protagonista di “A Natale mi sposo”. L’ambientazione è Saint Moritz dove una strampalata combriccola che lavora in uno ristorante romano “de Roma” si fa assumere per un pranzo di gala dove si festeggia un matrimonio. Nella località svizzera si intrecceranno equivochi, storie d’amore, tradimenti, battute ed un po’ di sana trivialità.
Ad un mese di distanza dall’uscita di “A Natale mi sposo”, le sale cinematografiche saranno invase dalle pellicole di “Natale in Sudafrica”, il film natalizio girato da Neri Parenti con Cristian De Sica, Max Tortora, Barbara Tabita, Serena Autieri, Massimo Ghini, Giorgio Panariello, Belen Rodriguez e Laura Esquivel. Girato sulla scorta della Continua la lettura »

Film di Natale 2009: quale sarà il più visto?

Come ogni anno, il Natale è sicuramente il periodo di maggiore fermento nel cinema: vengono presentati molti film che potranno beneficiare degli ascolti record che il periodo della vacanze natalizie sa garantire. Ormai da alcuni anni, la tendenza è quella di far uscire i film di Natale con un certo anticipo (alcuni sono già nelle sale da metà Novembre!), in modo da sfruttare tutto il mese di Dicembre e da non sovraccaricare i giorni clou che vanno da Natale a Capodanno. Sono oltre 30 i film usciti o in uscita, vediamo quelli più Natalizi del lotto:

  • A Christmas Carol: la classica storia sullo spirito del Natale di Dickens magistralmente interpretata da Jim Carey nei panni di Scrooge. Dalla Walt Disney una pellicola in 3D. http://disney.go.com/disneypictures/achristmascarol/
  • Natale a Beverly Hills: ecco l’immancabile “cinepanettone” di Neri Parenti, con i soliti Christian De Sica, Michelle Hunziker, Sabrina Ferilli, Massimo Ghini, Paolo Conticini, Alessandro Gassman e Gianmarco Tognazzi alle prese con le consuete gag: amori, tradimenti e gelosie ambientati nei lussuosi alberghi di Los Angeles. Sarà al cinema il 18 Dicembre. http://www.nataleabeverlyhills.com/
  • La Principessa e il Ranocchio: sempre dalla Disney, un cartone animato che è la classica favola per i bambini.
  • Io e Marilyn: alro gruppo collaudatissimo per i film di Natale, quello di Pieraccioni, marito Continua la lettura »

L’Era Glaciale 3 campione di incassi

Ancora una volta è un film di animazione a sbancare il botteghino, sbaragliando una concorrenza di film sia “made in Hollywood” a elevato budget, sia produzioni di qualità di casa nostra, peraltro avvantaggiate dal traino del recente Festival del CInema di Venezia. “L’Era Glaciale 3 – l’alba dei dinosauri” è il nuovo cartoon realizzato da Blue Sky Studios per la regia del bravissimo Carlos Saldanha, terzo episodio della fortunata serie che ruota attorno al simpatico quanto eterogeneo branco di amici animali e le loro avventure nell’era preistorica. Incontriamo nuovamente i mammuth Ellie e Manny, che avranno un pargoletto, gli opossum Crash e Eddie, la tigre preistorica Diego e il simpaticissimo bradipo Sid, questi ultimi in crisi per la mancanza di un partner e, soprattutto, per il desiderio di un figlioletto… perfino il personagigo culto Scratch, lo scoiattolo perennemente in caccia della sua ghianda, in questo episodio metterà su famiglia! Le avventure si basano sulla presenza dei dinosauri, tra amicizie e pericoli con l’immancabile Tirannosauro, fatto peraltro cronologicamente errato (dovrebbero essersi estinti moltissimi anni prima dell’epoca del film, ma poco importa!!), ma che porta a numerose Continua la lettura »

Angeli e Demoni: sarà il film dell’anno 2009?

Diretto da Ron Howard, Angeli e Demoni è senza dubbio uno dei blockbuster di questo 2009. Pubblicizzato, non correttamente, come il seguito de Il Codice da Vinci, ne è in realtà slegato pur mantenendone in comune molti aspetti. Ad iniziare appunto dal regista, il premio Oscar Ron Howard, per proseguire con l’attore principale, l’eterno Tom Hanks, fino ad arrivare alla sceneggiatura, tratta anche questa volta da un avvincente romanzo thriller di Dan Brown. Ma il vero filo conduttore con il Codice da Vinci è l’ambientazione, ancora una volta incentrata sui misteri della Chiesa, stavolta con un pò meno di misticismo e un pò più di politica, essendo la storia incentrata su una misteriosa serie di omicidi avvenuti in Vaticano e che sembrano coinvolgere personaggi di spicco della Chiesa Romana, incluso ovviamente il Pontefice. Sette di “Illuminati”, morti inspiegabili, una bomba dentro la Basilica di San Pietro, il coinvolgimento di un Papa e i ricchissimi esterni delle chiese di Roma: ci sono tutti gli ingredienti per un nuovo successo. La produzione sembra crederci, e infatti la campagna pubblicitaria di Angeli e Demoni è affascinante e coinvolgente, a iniziare dallo stesso titolo ad effetto del libro / film.
Appuntamento nei Cinema Italiani il 13 Maggio 2009, mentre chi non sa resistere può intanto dare una sbirciatina al sito ufficiale di Angeli e Demoni. Buona visione!

Nemico pubblico N°1: ad Aprile la seconda parte

Tratto dal romanzo autobiografico “L’istinct du Mort” di Jacques Mesrine, dopo la proiezione avvenuta lo scorso 13 Marzo de L’istinto di Morte è programmata per il 17 Aprile prossimo l’uscita al cinema della seconda parte di Nemico pubblico n°1, thriller d’azione del regista francese Jean Francois Richet sottotitolata “L’Ora della Fuga“. Jacques Mesrine, interpretato ancora da Vincent Cassel, dopo l’esilio passato in Canada torna in Francia e subito si rende partecipe di svariate rapine che mette a segno con l’aiuto di un killer col quale è entrato in “società”. Mesrine viene nuovamente arrestato, ed è proprio attraverso l’evsione da questa nuova detenzione che acquisterà notevole notorietà che lo porterà addirittura a redigere una memoria autobiografica. Il protagonista successivamente trova una nuova compagna e conquista la solidarietà di alcuni politici di sinistra, vorrebbe lasciare la Francia e dare una svolta al futuro ma ahimè arriva il momento in cui il passato e la giustizia gli presentano il conto.